Le nostre attività

Le attività che l’Associazione USEI-APS si propone di portare avanti in generale sono:

• Comunicazione e divulgazione della cultura ecuadoriana e dei temi sull'immigrazione.
• Attività ludiche e didattiche (corsi di lingua spagnola e italiana) a favore della comunità.
• Realizzazione di progetti di cooperazione internazionale.
• Educazione e sensibilizzazione alla conservazione ambientale.
• Collaborazione e supporto alla rete delle associazioni liguri e nazionali e degli altri attori attivi nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.
• Partenariati strategici con enti e associazioni per ottimizzare il raggiungimento di medesimi obiettivi.
• Coordinamento delle varie attività interculturali proposte da enti pubblici.
• Costituzione della Corale “Canto Senza Frontiere”con la partecipazione di cittadini italiani
e stranieri, Progetto avviato in collaborazione con l’AUSER Savona.
• Sostegno a famiglie (italiane e straniere) in difficoltà attraverso distribuzione di generi alimentari e materiale scolastico raccolti grazie alla collaborazione della COOP Liguria
• Info Point, sportello per i cittadini stranieri col patrocinio del Comune di Savona
• Turismo Sociale, viaggi periodici in Ecuador

Mercoledì 6 marzo 2019, ore 15 nella Casa del Volontariato di Savona, via San Lorenzo 6, le Associazione aderenti al tavolo di lavoro “Iniziativa Donna Savona”, nell'ambito della Giornata Internazionale della Donna e col patrocinio dell’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Savona, invitano la cittadinanza all'incontro tematico e musicale: “A fianco di una donna, performance e riflessioni”.

Nel corso dell’evento, ciascuna nel proprio ambito di attività, tutte le Associazioni aderenti al tavolo di lavoro “Iniziativa Donna Savona”, parleranno delle diverse forme di sopraffazione di cui possono essere vittime le donne, della sofferenza e della solitudine legate alla disabilità, dell’invisibilità di ogni donna che si prende cura di anziani, di malati e di bambini. Si richiamerà, inoltre, l’attenzione sulle forme più subdole e manipolatorie di violenza che spesso abitano nelle nostre case, nelle nostre famiglie, che dovrebbero essere i luoghi più sicuri. Il primo passo è non lasciarle sole, è restare a fianco di ogni donna.

Dopo i saluti istituzionali di Doriana Rodino, Assessore alle Pari Opportunità e di Ileana Romagnoli, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Savona seguiranno brevi relazioni di Dominica Piccardo, AUSER; Angelica Lubrano, UDI; Maria Luisa Madini, AIAS; Maria Mensitieri, AMALI; e Antonio Garcia, USEI.

Gli interventi si alterneranno a brani musicali del Gruppo Corale “Canto senza Frontiere”, un progetto USEI.

L’ingresso è libero, tutta la cittadinanza è cordialmente invitata.