Le nostre attività

Le attività che l’Associazione USEI-APS si propone di portare avanti in generale sono:

• Comunicazione e divulgazione della cultura ecuadoriana e dei temi sull'immigrazione.
• Attività ludiche e didattiche (corsi di lingua spagnola e italiana) a favore della comunità.
• Realizzazione di progetti di cooperazione internazionale.
• Educazione e sensibilizzazione alla conservazione ambientale.
• Collaborazione e supporto alla rete delle associazioni liguri e nazionali e degli altri attori attivi nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale.
• Partenariati strategici con enti e associazioni per ottimizzare il raggiungimento di medesimi obiettivi.
• Coordinamento delle varie attività interculturali proposte da enti pubblici.
• Costituzione della Corale “Canto Senza Frontiere”con la partecipazione di cittadini italiani
e stranieri, Progetto avviato in collaborazione con l’AUSER Savona.
• Sostegno a famiglie (italiane e straniere) in difficoltà attraverso distribuzione di generi alimentari e materiale scolastico raccolti grazie alla collaborazione della COOP Liguria
• Info Point, sportello per i cittadini stranieri col patrocinio del Comune di Savona
• Turismo Sociale, viaggi periodici in Ecuador

In udienza, convocata (26/07/2022) presso la sede del Consiglio Regionale della Liguria, dalla Conferenza dei Capigruppo per trattare l’ordine del giorno: “𝗜𝗻𝗰𝗼𝗻𝘁𝗿𝗼 𝗰𝗼𝗻 𝗹𝗮 𝗖𝗼𝗺𝘂𝗻𝗶𝘁𝗮̀ 𝗘𝗰𝘂𝗮𝗱𝗼𝗿𝗶𝗮𝗻𝗮 𝗶𝗻 𝗺𝗲𝗿𝗶𝘁𝗼 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗶𝗻𝘀𝘁𝗮𝗯𝗶𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝘀𝗼𝗰𝗶𝗮𝗹𝗲 𝗲 𝗽𝗼𝗹𝗶𝘁𝗶𝗰𝗮”, si sono presentati: dott.ssa Gabriela Coronel, dott.ssa Sandra Toapanta e Antonio Garcia, presidente dell'USEI-APS per sostentare la richiesta avanzata dal collettivo ecuadoriano in relazione agli ultimi atti violenti che si sono verificate in Ecuador in quasi tre settimane di manifestazioni nel mese di Giugno del 2022.

 

Per la Conferenza dei Capigruppo hanno partecipato: Gianmarco Medusei (Presidente del Consiglio regionale), Angelo Vaccarezza (Presidente del gruppo Cambiamo con Toti Presidente), Stefano Mai (Presidente del gruppo Lega Liguria - Salvini), Stefano Balleari (Presidente del gruppo Forza Italia), Luca Garibaldi (Presidente del gruppo Partito Democratico - Articolo Uno), Pippo Sergio Rossetti (Consigliere regionale del Partito Democratico), Ferruccio Sansa (Presidente del Gruppo Lista Ferruccio Sansa Presidente), Fabio Tosi (Presidente del Gruppo Movimento 5 Stelle), Gianni Pasturino (Presidente del Gruppo Linea Condivisa).

 

Le richieste dei membri della comunità ecuadoriana in Liguria, per il rispetto della libertà di espressione attraverso manifestazioni pacifiche, la garanzia dei diritti umani e un processo giudiziario trasparente per i manifestanti detenuti, sono state ascoltate e accolte dalla Presidenza e dalla Conferenza dei Capigruppo della Regione Liguria che si sono impegnate a seguirle con l'obiettivo, dal potere conferito loro dalla Costituzione, di sensibilizzare l'opinione pubblica.

 

(Foto cortesia Gabriela Coronel)